Donazione a Reparto Oncologia Imola

Riceviamo e pubblichiamo con piacere una lettera di ringraziamento da parte del Reparto Oncologia di Imola per la donazione che siamo riusciti a effettuare, grazie ai risultati dell’edizione 2018.

Un grazie di cuore a tutti coloro che collaborano e ci sostengono, rendendo possibile tutto questo.

 

Prot. n.17059 del 29/05/2018

COMUNICATO STAMPA

Dall’Associazione Voluptates di Imola, 2000 euro per l’Oncologia

Acquistata una nuova poltrona prelievi a movimentazione automatica per i pazienti oncologici.

Una donazione importante per l’Oncologia di Imola è stata consegnata oggi da Annarita Roncassaglia, Nadia Bassi e Antonio Paoletti, membri di Voluptates, un’associazione che riunisce un centinaio di appassionati di vino, in gran parte sommeliers, che annualmente organizzano un’importante evento di degustazione, noto ed apprezzato a livello nazionale, il cui ricavato viene devoluto per iniziative benefiche sul territorio. “Noi lavoriamo per passione, per piacere e per dare qualcosa agli altri. Per questo siamo davvero lieti di aver potuto devolvere questa somma per migliorare il confort delle persone che frequentano questo importante reparto del nostro ospedale”.

La donazione è infatti stata utilizzata per l’acquisto di una poltrona per prelievi a movimentazione elettronica, che garantisce il massimo confort e sicurezza alle persone assistite dall’Oncologia di Imola che devono eseguire periodicamente esami ematici. “Abbiamo scelto di dedicare uno spazio per i prelievi all’interno della nostra struttura – ha spiegato il direttore dell’Oncologia Antonio Maestri –  per permettere ai nostri pazienti di avere un punto di riferimento all’interno del reparto che frequentano per le loro cure, garantendo così una maggior privacy e un’accoglienza personalizzata. Grazie a questa nuova e modernissima poltrona donata da Voluptates questo spazio è oggi assai più confortevole e bello da vedere, perché anche il bello è importante per chi deve affrontare questa malattia”.

Ancora una volta un gesto di concreta solidarietà della comunità per la comunità.

Comunicato Stampa

Author: Carlo Pelliconi

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *